People & Permaculture: Caring and Designing for Ourselves, Each Other and the Planet

Leggi la recensione di Marco Matera sul libro People & Permaculture: Caring and Designing for Ourselves, Each Other and the Planet di Looby Macnamara

0
476
People & Permaculture recensione
People & Permaculture: Caring and Designing for Ourselves, Each Other and the Planet Book Cover People & Permaculture: Caring and Designing for Ourselves, Each Other and the Planet
Looby Macnamara
Permanent Publications
3 settembre 2012
295
Inglese

"People & Permaculture: Caring and Designing for Ourselves, Each Other and the Planet" di Looby Macnamara è un'opera che va oltre l'attenzione tradizionale della permacultura per la terra e l'ecologia proponendo una visione profondamente innovativa e olistica. Il libro si sviluppa attorno al concetto di permacultura, estendendolo oltre l'ambito agricolo per applicarlo alla sfera personale e sociale.

Looby Macnamara ci introduce in un mondo dove i principi di cura e design si intrecciano per creare un tessuto sociale ed ambientale sostenibile. Il libro, infatti, estende la portata della permacultura alle nostre vite, alle relazioni e alle strutture sociali.

Offre un quadro di riferimento per la cura di sé e dell'ambiente, rendendolo una guida preziosa per chiunque voglia vivere una vita più creativa e a basse emissioni di carbonio, anche per chi non ha un orto.

Lo stile di scrittura di Macnamara è chiaro e scorrevole, reso vivace dall'uso di immagini suggestive e metafore. Ogni capitolo è una finestra su diverse applicazioni della permacultura, dalla cura di sé alla gestione delle relazioni interpersonali, fino all'interazione armonica con l'ambiente circostante.

La struttura di People & Permaculture

La struttura del libro è ben organizzata e progressiva, guidando il lettore attraverso i vari livelli di applicazione della permacultura. Nonostante l'ampiezza dell'argomento, Macnamara riesce a mantenere un ritmo sostenuto, catturando l'interesse del lettore senza cadere in ridondanze o inutili complicazioni.

Il libro, diviso in sei parti, inizia con i noti principi della permacultura, ma diventa rapidamente personale, esortando i lettori ad affrontare il proprio paesaggio interno prima di cercare di cambiare il mondo.

Le parti spaziano dai principi e dal benessere personale alla comunicazione nelle relazioni e nei sistemi sociali, fino alle connessioni globali e alle visioni future. Ogni sezione è ricca di oltre 50 attività pratiche, che forniscono ai lettori gli strumenti per avviare un cambiamento positivo.

Parte 1: "Pensare come un ecosistema" - Questa sezione offre un'introduzione completa alla progettazione e ai principi della permacultura, adattati ai contesti umani. Pone le basi per applicare il pensiero della permacultura alla nostra vita personale, al di là dell'ambiente.

Parte 2: "Guardare in profondità nel centro" - Qui l'attenzione si sposta verso l'interno. Esamina vari strumenti e tecniche per la crescita personale, sottolineando la trasformazione del nostro paesaggio interiore per migliorare il benessere e raggiungere il nostro massimo potenziale.

Parte 3: "Ascoltarsi a vicenda" - Questa parte esplora la creazione di armonia nelle relazioni interpersonali e nelle dinamiche di gruppo. Sottolinea l'importanza di una comunicazione e di un processo decisionale efficaci per favorire interazioni collaborative e salutari.

Parte 4: "Vivere in società" - Il libro allarga la lente per esaminare i sistemi sociali, in particolare la salute e l'istruzione. Fornisce spunti per integrare i principi della permacultura in queste strutture sociali più ampie.

Parte 5: "Sentirsi connessi a livello globale" - Ampliando ulteriormente la portata, questa sezione esplora la nostra connessione con la comunità globale. Incoraggia i lettori a riflettere sul loro ruolo nel mondo e sull'impatto delle loro azioni su scala globale.

Parte 6: "Sensing Our Futures" - La parte conclusiva del libro è dedicata all'immaginazione e alla creazione di un futuro positivo. Introduce un nuovo quadro progettuale sviluppato specificamente per i progetti incentrati sulle persone, aiutando i lettori ad applicare la permacultura in modo da dare forma a un futuro sostenibile e pieno di speranza.

Il Design Web o la progettazione a rete

Il fiore all'occhiello è naturalmente il framework Design Web, il primo strumento di progettazione in permacultura realizzato per soddisfare i progetti basati sulle persone piuttosto che sul terreno. È uno strumento straordinario, che uso molto anche nei progetti piccoli e grandi.

L'impatto emotivo di "People & Permaculture" è tangibile: il libro non si limita a informare, ma mira a ispirare e a catalizzare un cambiamento reale nelle abitudini e nelle mentalità dei suoi lettori. La visione di Looby Macnamara è chiaramente orientata verso un futuro sostenibile e compassionevole, e il suo entusiasmo e ottimismo sono contagiosi.

Il messaggio principale che emerge è la necessità di un approccio olistico e interconnesso alla vita, che consideri l'interdipendenza di tutti gli esseri e sistemi. Looby Macnamara riesce non solo a illustrare questa visione, ma anche a fornire strumenti concreti per metterla in pratica nella vita quotidiana.

Nonostante le numerose qualità, il libro potrebbe non essere di immediata assimilazione per chi è nuovo ai concetti di permacultura o a un approccio più spirituale e filosofico alla sostenibilità. Tuttavia, per chi è disposto a esplorare queste tematiche, "People & Permaculture" si rivela una lettura illuminante e trasformativa.

Conclusione

Raccomanderei questo libro a chiunque sia interessato a temi di sostenibilità, crescita personale e cambiamento sociale. È un'opera che invita a riflettere e che offre strumenti pratici per chi vuole fare la differenza nel proprio ambiente di vita.

"People & Permaculture" di Looby Macnamara è un libro che merita una valutazione di 4,5 stelle su 5. È un testo che arricchisce, ispira e invita a un'azione consapevole, rappresentando una lettura essenziale per chi cerca di integrare i principi di cura, rispetto e sostenibilità in ogni aspetto della propria vita.

ULTIMI ARTICOLI

ARTICOLI PIÙ LETTI

Iscriviti alla newsletter di P&T